Il mio spazio vissuto –

Title: Il mio spazio vissuto

Research question:

Con quali modalità viene esperito lo spazio all’interno della propria abitazione – durante la quarantena?

Type: Progetto di ricerca

Description:

Questa ricerca ha lo scopo di raccogliere le testimonianze dei cittadini che stanno vivendo questo periodo di quarantena all’interno degli spazi quotidiani della propria abitazione.

La ricerca ha il titolo “Il mio spazio vissuto”, il quale richiama alla mente il concetto elaborato dal compianto geografo francese Armand Frémont (1933-2019).

Secondo lo studioso, lo spazio vissuto è «lo spazio degli individui di cui si appropriano, con i loro percorsi, le loro percezioni, le loro rappresentazioni, i loro segni, le loro pulsioni e passioni» (Frémont, 2005, ed. it. a cura di D. Gavinelli).

La ricerca, a cura di un gruppo di studiosi, Dr. Francesco De Pascale (CNR-IRPI), Giovanni Gugg (Università di Napoli “Federico II”, Université Cote d’Azur di Nizza), Stefano Montes (Università di Palermo), Gaetano Sabato (Università di Catania), ha lo scopo di raccogliere brevi riflessioni e pensieri per i quali ai soggetti viene richiesto di esporre, tramite racconti o narrazioni, il proprio spazio vissuto all’interno della propria abitazione.
La raccolta di diversi testi, di pensieri ed immaginari saranno utili a far emergere le pratiche spaziali che caratterizzano le attuali “geografie della casa”. La raccolta delle testimonianze avviene tramite e-mail all’indirizzo ricerche@ilsileno.it.

Start: Mar – 2020

Subjects: GEOGRAFIA, DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE, PSICOLOGIA SOCIALE

Contacts: Click